Articoli

Sistema di Gestione dell’Energia: pubblicata la nuova norma UNI CEI EN ISO 50001 edizione 2018

Norma 50001:2018 

E’ stata pubblicata la nuova versione della norma UNI CEI EN ISO 50001:2018 (ISO 50001:2018 “Energy management systems — Requirements with guidance for use”).

Le scadenze

Il periodo per la transizione ai requisiti della UNI CEI EN ISO 50001:2018 è di tre anni; pertanto, trascorsi tre anni dalla data di pubblicazione della UNI CEI EN ISO 50001:2018, tutti i certificati di conformità alla versione 2011 della norma scadranno o dovranno essere sostituiti;

Cosa Cambia

La norma   UNI CEI EN ISO 50001:2018 riprende gli stessi 10 capitoli che si trovano nelle versioni 2015 delle norme UNI EN ISO 9001 ed UNI EN ISO 14001:

  1. Scopo e campo di applicazione
  2. Riferimenti normativi
  3. Termini e definizioni
  4. Contesto dell’organizzazione
  5. Leadership
  6. Pianificazione
  7. Supporto
  8. Attività operative
  9. Valutazione delle prestazioni
  10. Miglioramento

La “logica di funzionamento” della nuova UNI CEI EN ISO 50001:2018 rimane quella di tipo PDCA (Plan – Do – Check – Act).

La nuova norma specifica con maggior chiarezza alcuni aspetti dell’analisi energetica (Energy Review), fornisce indicazioni più precise in merito agli indicatori di prestazione energetica (Energy Performance Indicators) e ai consumi di riferimento (Energy Baselines). Sono stati aggiornati e riordinati  termini e definizioni  esistenti e sono  stati introdotti  alcuni nuovi concetti (ad esempio, quello di “miglioramento della prestazione energetica – energy performance improvement” e “normalizzazione”).

La norma UNI CEI EN ISO 50001:2018 comprende inoltre una Linea Guida per l’uso (Appendice A) e fornisce la corrispondenza tra i requisiti presenti nella prima e nella seconda versione dello standard (Appendice B).

La nuova norma sui SGE è applicabile a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle sue dimensioni, dai prodotti e/o servizi che fornisce, dalla sua complessità o dalla sua localizzazione geografica; la UNI CEI EN ISO 50001:2018 può essere integrata con altri standard su sistemi di gestione, oppure può essere usata autonomamente.

Cosa può fare IQS

  • Gap analysis  (Check-up dell’organizzazione e dei processi) Individuazione dei Gap dell’attuale Sistema di Gestione per l’Energia  rispetto alla nuova edizione della norma UNI EN ISO 50001:2018;
  • Revisione ed aggiornamento della Documentazione del Sistema di Gestione per l’Energia (SGE);
  • Implementazione del piano di adeguamento;
  • Aggiornamento dell’Analisi Energetica;
  • Conduzione degli Audit Interni;
  • Assistenza durante la visita di certificazione.

Per richiedere informazioni  potete chiamarci al numero 02.95334022 o compilare il form.

Link